domenica 13 dicembre 2015

Pane di Santa Lucia

Il 13 dicembre, giorno dedicato a Santa Lucia, in Svezia è festa. Una ragazza passa casa per casa a distribuire doni ai bimbi, recando in testa una corona di candele accese.Secondo la tradizione a colazione si mangia il " Luciabrod ", pane di Santa Lucia, appunto.


L' immagine è tratta dalla mia enciclopedia della cucina, il mio pane è stato divorato con entusiasmo, non ho avuto il tempo si scattare neanche una foto.
Vorrei condividere anche la ricetta, magari più in la , quando mi auguro di avere più tempo.

A presto 
buona creatività
Gabriella

8 commenti:

  1. What a lovely tradition this is.

    RispondiElimina
  2. Invece in Sicilia, per devozione a Santa Lucia, non si mangiano pane e pasta e nulla che sia fatto con farina di grano. In compenso si mangiano taaaaante altre cose buone, tipo panelle, arancine, la cuccìa...ecc ecc.

    RispondiElimina
  3. Mi piace questa tradizione e tutte quelle per cui si scambiano doni... un bacione

    RispondiElimina
  4. E' una bellissima tradizione, nella mia zona santa Lucia porta i regali ai bimbi.

    RispondiElimina
  5. Questa tradizione nordica è bellissima. Nella provincia lombarda si festeggia portando i doni ai bimbi.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  6. È una bellissima tradizione
    Sarò lieta di appuntamento la ricetta
    Il pane ha un aspetto molto invitante.
    Giovanna

    RispondiElimina
  7. una bella e buona ricetta tradizionale...un bacione

    RispondiElimina