domenica 20 settembre 2020

Top ai ferri

Buona sera ,
in alcune zone è ancora estate e si va tranquillamente in spiaggia.
Ecco un top che disegnai e realizzai anni fa , quando ero una ragazzina.
Il tempi è passato e ora lo indossa mia figlia .


Creato per utilizzare avanzi di filo , il capo è colorato e sbarazzino. Intorno è profilato di bianco da un giro di maglia bassa ad uncinetto.
Per ora è tutto , ci aggiorniamo quanto prima.

Affettuosamente 
Gabriella 

venerdì 21 agosto 2020

Granny square day

Buon pomeriggio, 
Il 15 agosto ricorre la giornata mondiale della granny ad uncinetto, quella che in italiano chiamiamo quadrato della nonna.
Un lavoro antico che riuniva le donne intorno al focolare , dopo gli impegni domestici e familiari per utilizzare rimanenze di lana creando tanti quadrati che spesso , uniti successivamente,  formavano calde e coloratissime coperte.
Era anche un modo per chiacchierare e confrontarsi e ritagliarsi uno spazio personale.
Ho saputo di questa iniziativa l 'anno scorso , dal gruppo fb " La borsa di Mary Poppins " di cui faccio parte.

Ecco la piastrella,  " granny " che ho presentato quest'anno. Basta andare su Instagram e postare con l ' hashtag #grannysquareday2020 sul proprio profilo.
Subito si è inserito in un contesto mondiale di tante creative. Chiunque è poi libero di creare una coperta virtuale con le piastrelle preferite.

Questa la realizzai per il # grannysquareday 2019

La mia piastrella, terza fila in alto , numero sei da sinistra, inserita in una coperta virtuale.
Trovo entusiasmante questa iniziativa e cercherò sempre di parteciparvi.

Un saluto affettuoso
Gabriella

giovedì 30 luglio 2020

Embroidery day - Giornata mondiale del ricamo

Buon pomeriggio,
oggi è la Giornata mondiale del ricamo, una data importante per noi ricamine appassionate di questa antichissima attività. .


Ripropongo un  lavoro che ho eseguito in occasione della Prima Comunione di mio figlio a punto croce su lino. Scelsi gli angeli perché auguravo al mio piccolo di essere sempre protetto dall' alto.
Oggi più che mai prego affinché i messaggeri celesti veglino su tutti noi e ci proteggano da questo momento difficile che non è ancora passato e che ci preoccupa.
Contrariamente ai lavori di maglieria e cucito , che mi sono stati insegnati da mamma e nonna, il ricamo è una passione che ho dovuto imparare da sola , spesso scoraggiata , ma io  sono determinata e credo che sai possibile apprendere ciò che interessa veramente. Così, attraverso le spiegazioni delle riviste specializzate, ai miei tempi non c' erano i tutorial su youtube, ho mosso i primi passi, prima con il ricamo tradizionale, poi con il punto croce.
Tra i primi ricami tradizionali figura un pannello per la Befana. Avevo circa otto anni e mia zia mi aveva regalato un telaio per bambine , con grande emozione e un pò di timore, ricamai un regalo in segno di gratitudine per la vecchietta dalle scarpe rotte.
All' indomani , constatato che il dono era stato portato via, provai una felicità immensa, maggiore di quella per i giocattoli richiesti e ricevuti.
A tutt' oggi posso vantare un feedback positivo da parte della Befana , non è mica da tutti !
Prima di congedarmi condivido lo schema dell' angelo trovato su Pinterest.


Vi abbraccio virtualmente, con l' augurio di tempi sereni.

Affettuosamente
Gabriella

venerdì 10 luglio 2020

Completo ai ferri per neonato 0 - 3 mesi

Buona sera,
sono stata lontana dal blog per impegni importanti sia per la mia professione che per la mia salute.
Sto benissimo e molto felice di riprendere la condivisione di creazioni.
Questa risale alla gravidanza della mia principessa.


Un completo tre pezzi in lana mélange che lavorai ai ferri appena saputo che aspettavo una bambina.
Oltre alla lana sottile scelsi un  punto traforato che conferisce maggiore leggerezza a tutta la lavorazione.


Il dietro è particolare , solo quattro bottoncini , gli stessi che chiudono le scarpette.
Romantici e tenero il nastro che passa per lo scollo terminando con due fiocchi.
In verità ho ripreso i capi del corredo dei miei figli perché durante la pandemia sono stata più a contatto con loro e ho assistito al loro rapido sviluppo, una fase naturale di cui sono grata al Signore , ma che comunque mi ha destato emozioni contrastanti. Ho avvertito la sensazione di vederli sfuggire dalla mia zona protettiva, così mi sono rifugiata nei loro vestitini che ho preparato quando li aspettavo. Li ho stretti a me , li ho " respirati " e mi sono man mano rasserenata. Ho constatato che sono più autonomi ma non meno affettuosi e amorevoli nei miei riguardi , anzi , il rapporto si è della loro maturità acquisita.
Bene, ora vi saluto e dedicherò del tempo per venire a trovarvi nei vostri creativissimi blogs.

A presto
Gabriella    

martedì 2 giugno 2020

Farfalle tangram per alunni di quarta

Buon pomeriggio,
dopo un periodo di grandi impegni ho ritrovato un ricordo di una passata attività creativa realizzata con i miei alunni di quarta dopo aver spiegato il tangram, il noto gioco rompicapo cinese, utile in geometria.


Questa è la bella decorazione della porta di classe che l' anno scorso rallegrava il corridoio della scuola nella quale lavoro.
Ora è un deserto , le scuole sono chiuse , ma i ricordi sono i fiori dell' anima , se piacevoli fanno volare proprio come queste variopinte farfalle.

Affettuosamente
Gabriella

lunedì 27 aprile 2020

Bomboniere di stoffa per Prima Comunione


Ciao a tutti,
lo scorso anno ero impegnata per i preparativi della festa della Prima Comunione della mia bambina. Come per il fratello, ho  realizzato le bomboniere a mano. Dato che la festeggiata è amante degli animali, ha scelto  un gatto in tessuto imbottito.






Fortunatamente sono state poche da realizzare, il lavoro è stato lungo ed impegnativo, forse perché ero impegnata con la scuola.
Qui si vede che al centro del fiocco al collo pendevano dei cornetti portafortuna in argento.



Ogni gattino è stato imbustato, i confetti decoravano i manici .


La mia bambina è stata soddisfatta e anche gli invitati hanno apprezzato. Dopo tanto lavoro sono stata gratificata anche io.
Ora vi saluto e vi auguro un buon proseguimento.

A presto
Gabriella

lunedì 20 aprile 2020

Uova di Pasqua crochet

Buon pomeriggio,
anche se la Pasqua è passata continuo, solo per questa volta, la condivisione di uova in plexiglas rivestite con traforati motivi crochet in tinte primaverili.


Questo in arancione annuncia la calda estate. Mi sono scapricciata ad aggiungere al filo di sospensione le perle in legno, altri accessori creativi che adoro.


Vi abbraccio affettuosamente e auguro tanta pace a tutti.

A presto
Gabriella