mercoledì 25 aprile 2012

Natale tutto l' anno

Felicissima di questo meraviglioso appuntamento, vi posto due lavoretti interamente creati e realizzati da me.
Continuo con entusiasmo a ricamare la tradizione napoletana, riportando sul foglio da disegno prima e sulla stoffa poi, tutto ciò che ricorda la mia essenza e le mie radici. Il gusto è soggettivo, possono piacere o meno, ma sicuramente giungerà la sincerità e l' amore più profondo che insieme mi hanno guidato la mano.


Due frasi celebri che anche chi non è napoletano conosce.
La prima è la domanda che Eduardo De Filippo rivolge continuamente al figlio nella commedia del 1931, Natale in casa Cupiello.
La seconda è una filastrocca napoletana cantata successivamente da Renato Carosone.
Da sempre, durante il periodo prenatalizio ho ascoltato queste bellissime espressioni, non nego che sono di moda ancora oggi.
Sono cresciuta vedendo le commedie di Eduardo e quando i miei bambini saranno più grandi, passerò la testimonianza.



Come sempre ho utilizzato stoffine da recupero, incluso i campanellini che fanno parte di varie confezioni regalo. Il bottone a forma di stella cometa l' ho realizzato con das. Devo dire che mi piace creare bottoni, ma vorrei utilizzare materiali lavabili, vedremo...
Tutto è stato rigorosamente cucito a mano.




Spero che vi piacciano, intanto ringrazio i ramoscelli di agrifoglio del parco che mi hanno concesso di realizzare il servizio fotografico ospitando i miei appendini, non senza pungermi !!!
Dopo avervi salutato, andrò a farvi visita, sono curiosa di ammirare i vostri capolavori.



Grazie
Buon 25 Aprile
Gabriella

32 commenti:

  1. Molto belli e preziosi perchè sono fatti con amore per le proprie tradizioni, bravissima
    Un saluto Raffaella

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tantissimo! Anche io ho origini Campane (forse te lo avevo già detto), papà è di Salerno, quindi mi piacciono ancora di più! Per i bottoni le ragazze del forum utilizzano il fimo. Io non ho ancora sperimentato ma pare che si possa lavare tranquillamente a 30 gradi. Però per motivi di igiene alimentare consigliano di munirsi di un fornetto, anche a poco prezzo ma diverso dal forno che si usa per cucinare, per la cottura.

    RispondiElimina
  3. sono belli e sfiziosi...brava..
    melania ♥***♥

    RispondiElimina
  4. bellissimi,si vede che li hai fatti con il cuore..un bacio..

    RispondiElimina
  5. Molto spiritosi e belli i tuoi lavoretti!
    Brava Gabri!
    Sabrina

    RispondiElimina
  6. Wow!! Sorprendente come sai metterci del tuo! Mi sono davvero piaciuti i tuoi cuoricini! Baci.

    RispondiElimina
  7. E chi non conosce le famose frasi? Veramente belli i ricami, complimenti.
    Sonia e Liliana

    RispondiElimina
  8. davvero simpatici!!! e ben eseguiti sei davvero brava

    RispondiElimina
  9. Sono bellissimi, Gabriella... complimenti!

    RispondiElimina
  10. sono veramente bellissimi...brava Gabri.glo

    RispondiElimina
  11. A me piacciono tantissimo!!! Sono ben fatti e molto simpatici.
    Bravissima.
    Elisa

    RispondiElimina
  12. Le tradizioni vanno sempre ricordate ^_^ bellissimiii
    clo

    RispondiElimina
  13. grazie per essere passata dal mio blog :)
    Si si sono al corrente di questo vostro sal Natale tutto l'anno, vedo i lavori nei blog di chi partecipa al sal.Dicevo solo che vedere slitte e babbi natale ora che fà caldo è un pò strano :))

    RispondiElimina
  14. Complimenti anche a te pei i tuoi ricami e per l'assemblaggio sono davvero carini !!

    RispondiElimina
  15. Ma cosa ci può essere di più bello che ricamare qualcosa che appartiene solo ed esclusivamente a noi? E' come ricamare due volte :-)))
    Bravissima!

    RispondiElimina
  16. deliziosi e unici con le frasi iin napoletano, bravissima!

    RispondiElimina
  17. che ideona, bellissimi i ricami!

    RispondiElimina
  18. Ma che belli, originalissimi! Laura

    RispondiElimina
  19. Ciao Gabriella, i tuoi cuori sono bellissimi e poi la frase ricamata mi ha commosso: con mio papà rivedevamo sempre in tv Natale a casa Coppiello del grande Eduardo, di solito nel periodo delle festività...un grande abbraccio!
    Carmen

    RispondiElimina
  20. Bellissimi :)) Ricamare il Natale e' sempre una gioia, ancora di piu' se sono soggetti o frasi che vengono dal cuore.
    Sonia

    RispondiElimina
  21. Mi piacciono le tue realizzazioni legate alla tradizione,una grande idea!

    RispondiElimina
  22. Grande!!!! hai avuto una splendida idea!!!! Bravissima Paola

    RispondiElimina
  23. Ottima personalizzazione, molto belli tutti e due!
    Un caro saluto ;D Gabry

    RispondiElimina
  24. che schemi originali! molto allegri!
    baci Baci

    RispondiElimina
  25. Lindisimos me gusta la combinación con la tela de cuadritos!

    RispondiElimina
  26. Il tuo lavoro oltre che molto bello é anche originale e poi .... tutto a mano!!!! Io non saprei proprio farlo. In più aggiungici che adoro Eduardo e Carosone e quindi immagina quanto ho apprezzato questa tua idea. Bravissima.
    Anna Maria

    RispondiElimina